Home » Monumenti di Siviglia

Casa de Las Sirenas

Casa de Las Sirenas Siviglia La Alameda de Hercules è uno delle piazze centrali più importanti di Siviglia, e si pone quasi come un palco teatrale di fronte ad una serie di palazzi monumentali di varie epoche (ma, ad onor del vero, alcuni risultano purtroppo risalenti al recente ed anonimo “international style”) che abbelliscono la scena con la loro mescolanza di stili. Una di queste è la Casa de Las Sirenas, di stile francese, costruita nel XIX secolo. Il nome del palazzo deriva dalla serie di figure mitologiche che decorano la facciata tipica della scuola parigina della Beaux Art di metà Ottocento.

L’architetto Joaquin Fernandez Ayarragaray la progettò nel 1861 per volontà del Marchese di Esquivel, don Lazaro Fernandez de Angulo. Nel corso degli anni Ottanta, la lussuosa residenza fu abbandonata, per venire restaurata poi nel corso delle opere intraprese per la riqualificazione urbana legata all’Expò del 1992. Oggi i suoi lussuosi giardini, le sue verande art decò in vetro e metallo e i suoi saloni eclettici ospitano conferenze, concerti, esposizioni ed eventi culturali.

La casa è situata nel lato della Alameda de Hercules che prospetta sul cosiddetto “casco historico”, ovvero il centro storico, ed è una gradevole vista che senza dubbio merita una visita, data l’importante testimonianza storica di una inedita Siviglia a metà strada tra l’Ottocento ed il novecento.


Mappa di Casa de Las Sirenas

geo_mashup_map
  Clicca sulla mappa per navigarla



Lascia un commento

You must be logged in to post a comment.

Siviglia